Vuoi fare il pieno di energia? Ecco gli alimenti migliori

banan

La cura dell’alimentazione è fondamentale per la salute e va assolutamente integrata all’attività fisica.

Durante il giorno è bene mangiare tenendo conto sia dell’apporto calorico sia dell’energia portata dai nutrienti che si mettono nel piatto. Solo così è possibile scongiurare quei momenti in cui ci si rende conto di avere le batterie davvero scariche e si rischia di venire tentati da snack zuccherati che portano all’aumento di peso!

Per coniugare apporto calorico contenuto e alto potenziale energizzante si può per esempio scegliere il riso integrale, che è ricco di manganese. Questo minerale è noto per incentivare la produzione di energia a partire da proteine e carboidrati.

Eccellenti alleate contro la stanchezza sono le patate dolci, ricche di carboidrati, vitamina A e vitamina C, quest’ultima valente antiossidante e amica del sistema immunitario. Da non dimenticare è poi l’alto contenuto di nutrienti del miele, caratterizzato anche da un indice glicemico molto basso.

Ricchissime di fibre e zuccheri sono infine le banane, che possono essere assunte come spuntino post allenamento per aiutare i muscoli ad assorbire glucosio e a non perdere il tono acquisito.

Come non citare poi le mele che, essendo anch’esse caratterizzate da un alto contenuto di fibre, aiutano l’organismo a mantenere più a lungo la sazietà?

Le alternative interessanti quando si parla di cibi energizzanti sono davvero tante e comprendono anche le arance che, grazie al mix di potassio, acido folico e vitamina C, permettono al corpo di rilasciare energia senza raggiungere il picco glicemico.

Non c’è che dire: fare attenzione all’alimentazione vuol dire essere già a metà dell’opera quando si tratta di salute, bellezza e tono muscolare!

 

 

Scopri ZONE CITY