TRX: l’allenamento perfetto per potenziare e allungare i muscoli

trx

Allenarsi concentrandosi unicamente sul potenziamento dei muscoli non è sufficiente. Bisogna anche puntare all’allungamento e, grazie al TRX, è possibile riuscirci.

Questo allenamento, che basa molta della sua efficacia sugli esercizi eseguiti in sospensione sfruttando il peso del corpo mentre ci si trova attaccati con le mani a dei tiranti che scendono dal soffitto, consente di lavorare soprattutto sull’addome. Chi inizia a praticarlo può notare dopo poco tempo un aumento della resistenza muscolare, con benefici che coinvolgono diversi distretti e in particolare i muscoli stabilizzatori.

La possibilità di modulare lo sforzo è solo uno tra i tanti vantaggi del TRX, che ha riscosso e sta ancora ottenendo un grande successo nel mondo anche per la sua versatilità, grazie alla quale si ha modo di assumere diverse posizioni e di prendersi cura del tono e dell’allungamento dei muscoli senza annoiarsi mai nel corso del workout, che può durare anche 30 minuti.

Fondamentale per chi vuole iniziare a muovere qualche passo nel mondo del TRX è farsi seguire da un trainer preparato. L’improvvisazione, in una disciplina che coinvolge in maniera così tecnica le potenzialità del nostro corpo e il loro legame con i principi della fisica, può solo portare a dei danni seri ai muscoli.

Da non dimenticare è anche l’importanza di ascoltare il proprio corpo. Se ci si accorge di essere vicini al limite dello sforzo è bene fermarsi e chiedere consiglio al trainer su come calibrare l’impegno fisico, mettendo in primo piano il rispetto delle proprie capacità fisiche e preparandosi a migliorare nel tempo.

 

Scopri ZONE CITY