Alla scoperta dell’acrobatica aerea, una disciplina benefica per il corpo e per la mente

acrobatica aerea

L’acrobatica aerea è una disciplina mutuata dal mondo circense che prevede movimenti in sospensione con l’ausilio di lunghi teli fissati sul soffitto. Benefica sia per il corpo sia per la mente, è nota anche con il nome di tessuti aerei (aerial silk in inglese).

Può essere praticata sia dagli uomini sia dalle donne. Quello che cambia sono le figure proposte durante le classi. Gli uomini tendono a concentrarsi su quelle che richiedono maggior forza fisica. Per la donna, invece, il focus è sulla sensualità del fisico e dei movimenti.

Molto importante è ricordare che le figure basilari dell’acrobatica aerea possono essere eseguite anche da chi non è più giovanissimo. Quello che conta è avere una buona forma fisica e non aver paura di muoversi a qualche metro da terra.

Sono tantissime le persone che, quando pensano a questa disciplina, proprio per la sospensione si preoccupano per la sicurezza. A tal proposito c’è solo da stare tranquilli. L’acrobatica aerea è sicurissima in quanto, utilizzando correttamente i tessuti, è possibile bilanciare il peso del corpo e annullare il rischio di cadere. Per riuscirci bisogna però farsi guidare fin da subito dal trainer! Essenziale è anche preparare la muscolatura in modo da prevenire gli strappi. In questo caso è congeniale lo stretching.

A questo punto non resta che provare e ricordare che, per gli appassionati di arti circensi e per chi vuole essere più consapevole della propria sensualità, nelle prossime settimane sono in programma due straordinari appuntamenti. Si tratta dei workshop dedicati al verticalismo, ottimo per migliorare la stabilità muscolare, e alla Pole Dance, ideale per modellare la muscolatura e per lavorare sull’autostima.

 

Scopri ZONE CITY